Pagine

sabato 29 novembre 2008

Frizza al prosciutto cotto

Ecco un modo di improvvisare qualcosa di nuovo in cucina:

Ingredienti per una persona:

2 uova

3 cucchiai di salsa pomodoro

1 fetta di prosciutto cotto

2 fette tagliate fine di Edamer

origano q.b

olio

sale

Mettete sul fuoco una padella antiaderente con un pochino di olio
e mentre questa si riscalda,
in una ciotola sbattete le uova bene bene,
aggiungete una puntina di sale,
e al momento giusto
versate tutto nella padella per fare così una bella frittata.
A cottura ultimata prendete la frittata e mettetela nel piatto,
aggiungete e stendete sopra la salsina di pomodoro la quale avrete precedentemente
mescolato con un goccino di olio, sale e origano.

Dopodichè mettete la fetta di prosciutto cotto sopra e per ultimo le fette di Edamer,
magari con le mani prima le fate a pezzetti piu' piccoli,
tanto per dare al tutto un'aspetto a mo' di pizza.
Infine spolverate con un pò di origano.

Coprite con un piatto e riscaldate il tutto nel micoroonde
quanto basta per far fondere il formaggio,
servire subito bello caldo.


Se siete arrivati fino a qui... ci avete creduto sul serio?
Per un momento mi sono voluta immedesimare in tutti quelli che come la mia amica Aurelia si prodigano in nuove e vecchie ricette e pubblicano sui loro blog i loro piccoli e piacevoli sforzi.

Non so come mi sia venuta fuori questa uscita ma stasera era una di tante quelle sere in cui sono tornata tardi a casa e mentre cuocevo la pasta, pensavo a come fare in maniera un po' diversa la solita frittata con quelle poche cose che avevo nel frigo.

Quando ho preparato il tutto e l'ho portato in tavola a mio marito e mia figlia, contrariamente a come pensavo non hanno fatto cenno di "schifo" ma mi hanno chiesto che cosa era.

Ci ho pensato due secondi e spontaneamente ho detto:
"Frizza, questa si chiama FRI-ZZA" (ovviamente perchè un po' frittata e un po' pizza!! ;-)).
A questo punto mio marito ha detto, "aaaah....questa è una ricetta della tua AMICA BLOGGER (si Aurelia sei proprio te), macchè dicevo io, e lui insisteva....."no no.....l'hai vista sul suo blog e te l'hai rifatta..."
A questo punto mi sono messa davvero a ridere e mi si è accesa una lampadina...."quasi quasi gli faccio uno scherzo all'Aurelia" ho preso la fotocamera, o fatto un paio di scatti (nel mentre mi rotolavo per terra) e già pensavo a cosa avrei scritto nel mio prossimo post.

Eccomi qui, scherzona e burlona come sempre, comunque a parte gli scherzi il mio voleva essere sopratutto un complimento a tutto l'operato che c'è nel mondo dei cuochi-bloggers. Non pensavo che ci fossero dei blog così carini e professionali.
Che altro posso dire, che stasera sono andata a comprare gli spinaci perchè domani a pranzo voglio fare le spinacine dell'Aurelia con le mie manine.
State tranquilli questa sarà la mia e ultima ricetta su Blogger.
Un saluto e un grazie di cuore alla mia amica Aurelia e a tutti i suoi amici che cliccheranno per sbaglio sul link del mio post.

P.s. Comunque la FRIZZA non è poi cosi tanto male....... ;)

4 commenti:

Aurelia ha detto...

Mi sto scompisciando dalle risate....
Ma è bellissimaaaa,ed è uno scherzo...riuscito benissimo :-))
Mi sono detta...ma Barbara ha aperto un blog di cucina?!?!?
Comunque di a tuo marito...che probabilmente ci conosciamo...
Santini Sprint...patente...taaaanti e taaanti anni fa...lui mi sembra che doveva prendere la patente per il camion...che memoria elefantina ehhhhh
Ops...ma ti sei sposata con lui vero? AHAHAHAH
Spero di si.
Continua così Barbara!!!!comunque questa te la rubo,e la provo...
Un abbraccio
P.S...se trovo la foto di scuola...la scannerizzo e la posto :-D

Pimpinella ha detto...

Forse la patente per il camion la doveva rinnovare? boh...non so'...lui l'ha presa quando era sotto servizio militare...
Cmq, probabile che vi conosciate già....la zona è quella lì.... :)
Ma senti un po' te, dal Santini....pure io ho preso la patente lì!!

Le spinacine sono venute veramente buone...il problema è che ne ho fatte tante e poi ho fritto anche il pane....ho mangiato veramente tanto e ancora mi devo riprendere...

La foto di scuola? Meglio....ero un bell'oggettino....si fà per dire... :)

Aurelia ha detto...

Allora mi sa che hai sposato qualcun'ALTRO
AHAHAHAHA
Mi sto rotolando dal ridere :-)))

Pimpinella ha detto...

ci sta....cmq, di sicuro uno l'ho sposato...anche se non è quello che dici tu... ;)

Posta un commento